mercoledì 17 febbraio 2016

DOMENICA DI MEDITAZIONE


17 Aprile dalle 11 alle 18

Iscrizione entro il giovedì 14


LE MEDITAZIONI ATTIVE DI OSHO

Secondo Osho la meditazione è uno stato naturale dell’essere, uno stato che è andato perduto e che può essere ritrovato con grande gioia.
La pratica delle meditazioni di Osho non comprende necessariamente pensieri spirituali o religiosi, e non può essere forzata con un atto di volontà, sebbene sia una disciplina, ma bisogna semplicemente che questo stato di «non mente» si manifesti spontaneamente.
Attraverso le tecniche di meditazione alleniamo la consapevolezza. Consapevolezza non è sinonimo di concentrazione. Essere consapevole vuol dire essere in grado di notare ciò che, di norma, è fuori dalla nostra esperienza conscia. I dialoghi interni e i flussi dei nostri pensieri ci tengono lontani da molte esperienze e sensazioni di cui finiamo per non avere consapevolezza.
Le meditazioni di Osho aiutano a cambiare la nostra usuale modalità di attenzione, allenandoci a essere maggiormente presenti.
Per l’uomo moderno, risulta arduo raggiungere questa condizione mediante le tradizionali tecniche di meditazione (silenzio, gambe incrociate, concentrazione). Egli subisce continuamente diverse distrazioni e stimoli dall’esterno. Per questo motivo, Osho individuò alcune tecniche di meditazione attiva, finalizzate a calmare la mente per creare quello spazio di silenzio e consapevolezza necessario alla meditazione.



presso
CENTRO SPORTIVO PIO IX
Roma Via di Santa Prisca 8
(Metro: Circo Massimo, Treni : Stazione Ostiense)
è necessario arrivare circa 20 minuti prima dell'inizio
portare un cuscino e una copertina
il costo è € 30
Conduce : Jyoti de Gregorioinfo: jyotidegregorio@yahoo.it
3401587791

PROSSIME DATE
17 aprile
15 maggio
12 giugno

Nessun commento:

Posta un commento